I Convegni

XXIII.

La scienza in cucina e l’arte di mangiar bene nel nuovo millennio.
Montecatini Terme (25 maggio 2013)

XXII.

Formazione di un’identità plurale della cucina in Italia.
Roma (28 maggio 2011)

XXI.

Gastronomia e Turismo.
Sanremo (30 maggio 2009)

XX.

L'evoluzione della ristorazione alberghiera nel mondo.
Abano Terme (5 maggio 2007). Quaderno n.69.

XIX.

La pasta vessillo della cucina italiana nel mondo.
Sorrento (30 aprile 2005). Quaderno n.64.

XVIII.

Cinquanta anni di cucina italiana.
Milano (13 giugno 2003). Quaderno n.58.

XVII.

Globalizzazione alimentare e gastronomia.
Gubbio (24 aprile 2001). Quaderno n.47.

XVI.

La tavola di Hermes. Nuove tecnologie e cultura del gusto.
Cagliari (1 e 2 maggio 1999). Quaderno n.37.

XV.

Il cibo: affinità, somiglianze, strade.
Montecatini (26 aprile 1997). Quaderno n.29.

XIV.

Le molte anime dell'Italia a tavola.
Genova, Napoli, Lipari, Portovecchio e Genova - (17-21 maggio 1995)
Quaderno n.20.

XIII.

La cucina delle due Sicilie: dall'antichità ai Borboni.
Sulla motonave "Daphne", in navigazione da Genova ad Ajaccio e Palermo
(24-28 aprile 1993). Quaderno n.13.

XII.

La cucina europea prima e dopo Cristoforo Colombo.
Sulla motonave "Danae", in navigazione da Genova a Barcellona (26-29 aprile 1991).
Quaderno n.4.

XI.

Presenza della Francia nella cucina napoletana prima e dopo il 1789.
Capri (12-14 ottobre 1989)

X.

I giovani e la cucina delle generazioni.
Treviso (22-25 ottobre 1987)

IX.

Pulcinella e i maccheroni.
Sorrento e Positano (11-13 ottobre 1985)

VIII.

La cucina italiana di oggi nell'immagine e nella realtà.
Venezia e Mestre (10-11 novembre 1984)

VII.

La gastronomia e i vini della Liguria, quali esempio di cucina mediterranea, attraverso i tempi. Loro influenza sull'alimentazione nella vita di bordo, dai velieri ai transatlantici. Apporto della marineria ligure all'enogastronomia e influenza sul turismo interno e internazionale. 
Sanremo (11-13 novembre 1982)

VI.

I grandi momenti della cucina lombarda.
Tremezzo - Como (16-18 maggio 1980)

V.

La cucina in Puglia tra Oriente e Occidente, dalle Crociate al Rinascimento, con particolare riferimento alle caratteristiche gastronomiche dell'epoca di Federico II.
Foggia e Pugnochiuso (6-8 maggio 1977)

IV.

La cucina italiana dal Rinascimento al Settecento.
Parma e Bologna (8-10 giugno 1973)

III.

La gastronomia e i vini del Ducato di Savoia; influenze e contatti con la gastronomia e i vini degli Stati confinanti; aspetti mercantili ed economici della cucina e dei vini. 
Varie località del Piemonte (15-17 ottobre 1971)

II.

La cucina toscana del Quattro e Cinquecento e i suoi influssi sulla cucina francese ed europea. 
Siena e Firenze (9-11 maggio 1969)

I.

Il commercio delle spezie con l'Oriente, sua influenza sulla cucina veneta: influsso della cucina veneta in quella europea.
Venezia, Treviso e Vicenza (5-7 maggio 1967)