Alla scoperta dei piatti tipici nei ristoranti italiani


Orio Vergani pensò di fondare l’Accademia anche perché non riusciva più a trovare nei ristoranti i piatti tipici della tradizione locale. Oggi la situazione è migliorata, ma resta davvero un problema, in molti casi, trovare nei ristoranti un piatto della tradizione fatto a regola d'arte.
Abbiamo richiesto agli Accademici, coordinati dai loro Delegati, un parere in merito ai ristoranti consigliabili per una degustazione del piatto simbolo delle città più importanti.

BARI - Orecchiette con le cime di rapa

Le orecchiette sono la pasta fresca tradizionale pugliese, ottenuta con semola di grano duro o con farina di tipo 0. Oggi sono divenute di moda anche quelle ottenute con una percentuale di farina di “grano arso”, che era il frumento bruciato con le stoppie dopo la mietitura e quindi aveva un colore molto scuro e un sapore leggermente affumicato.
Le orecchiette si condiscono con ricotta forte di pecora, con la rucola selvatica, con cacioricotta e con le “brasciole”, cioè con un ragù di involtini spolverizzato con pecorino grattugiato. Ma il condimento più classico e noto è quello con le cime di rapa, cui si aggiungono acciughe dissalate e diliscate, sciolte in olio extravergine d’oliva. 

Questi sono i ristoranti che la nostra Delegazione di Bari ritiene tra i migliori per degustare il piatto simbolo della città.

Dal Sorso Preferito
Via Vito Nicola De Nicolò, 40
Tel. e fax 080 5235747
Chiusura lunedì; ferie mai

La Pignata
Corso Vittorio Emanuele II, 173
Tel. 080 5232481
Chiusura lunedì; ferie agosto

La Taverna Verde
Largo Adua, 18/19
Tel. 080 5540870
Chiusura domenica sera; ferie mai

 


La ricetta tipica

 

Segui la rubrica nella nostra Newsletter

 

 

 

 

Leggi anche

Firenze - La bistecca alla fiorentina
Bologna
- Il tortellino in brodo
Torino
Gli agnolotti al sugo d’arrosto
Genova
- Le trenette al pesto
Napoli - Il ragù napoletano
Roma - Gli spaghetti cacio e pepe
Milano - Il risotto giallo alla milanese